Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle Regioni del Mezzogiorno.

Destinatari: I giovani di età compresa fra i 18 ed i 35 anni residenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Settori finanziabili:

  • Produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura.
  • Fornitura di servizi alle imprese e alle persone.
  • Turismo.

Sono escluse:

  • Attività agricole
  • Attività libero professionali
  • Attività di commercio

Il finanziamento copre fino al 100% dell’investimento, così ripartito:

  • Contributo a fondo perduto pari al 35% del totale dell’investimento.
  • Finanziamento bancario pari al 65% dell’investimento complessivo, garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI. Gli interessi del finanziamento sono interamente coperti da un contributo in conto interessi. 

 

Per maggiori informazioni:

CONTATTACI